CalcioPechino 2022, nel biathlon la caccia alla 17esima medaglia...

Pechino 2022, nel biathlon la caccia alla 17esima medaglia per l’Italia

Ascolta la versione audio dell’articolo

Sfumata la possibilità per Dorothea Wierer di conquistare la sua seconda medaglia nel biathlon, adesso si attende la gara degli uomini per vincere la 17esima medaglia per l’Italia Team. Ai Giochi invernali di Pechino 2022, infatti, oggi 18 febbraio la prova di mass start ha vista una deludente prestazione della già vincitrice del bronzo nella 12,5 km sprint (ha fatto 8 errori e ha chiuso 22ma a 3’24” dalla prima posizione), mentre gli azzurri partiranno dalle 10.

Wierer fuori, adesso tocca agli uomini

«È stata un’Olimpiade faticosa e impegnativa. C’era freddo, temperature basse e tanto vento. Sono contenta – ha detto Dorothea Wierer – di aver conquistato una medaglia, ma è stata difficile. È andata bene, peccato per oggi. Ho fatto tanti errori al poligono, due per ogni poligono sono troppi per questo livello. Il livello è altissimo, ci sono tante atlete che possono andare sul podio. Inoltre avevano dei materiali di un livello superiore, questo dà una spinta in più. Noi eravamo nella media. Questo è un fattore che fa parte dello sport di alto livello».

Alla gara maschile partecipano Lukas Hofer e Dominik Windisch, mentre nella notte ha “spopolato” sulle piste Eileen Gu, cinese nata negli Usa. Dopo l’oro nel big air e l’argento nello slopestyle, oggi ha vinto anche nell’half pipe, firmando una tripletta senza precedenti nello sci freestyle. Nata in California da padre americano e madre cinese, la sciatrice 18enne, molto seguita nel Paese ospitante, ha vinto con 95,25 punti. La canadese Cassie Sharpe, campionessa olimpica 2018, ha conquistato il secondo posto con 90,75 punti. Bronzo alla connazionale Rachael Karker (87,75 punti).

La continua polemica sulla Valieva

«Glaciale», «sdegnoso»: il giorno dopo il flop di Kamila Valieva sul ghiaccio olimpico, il presidente del Cio Thomas Bach non ha usato mezzi termini per criticare l’atteggiamento dello staff della 15enne russa. Bach ha visto l’esibizione della pattinatrice in tv, ma si è comunque detto “molto turbato” dal «linguaggio del suo corpo che esprimeva tutto lo stress» di una settimana passata sotto i riflettori a causa dell’accusa di doping.

Fontana rappresenta Ue nella cerimonia di chiusura

Intanto, Arianna Fontana è l’atleta che rappresenterà l’Europa nella cerimonia di chiusura dei Giochi di Pechino 2022. «Sarà una cerimonia importantissima per l’Italia – ha annunciato il presidente del Coni Giovanni Malagò parlando da Casa Italia a Yanqing – anche in riferimento al passaggio di consegne con Milano-Cortina 2026».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime notizie

Ucraina ultime notizie. Via libera del Senato Usa ad aiuti per 40 miliardi

Italia preoccupata in la “crisi alimentare” innescata dalla guerra in Ucraina. Così il premier Draghi intanto che l’informativa al Senato, auspicando un rapido cessate il falò e la ripartenza dei negoziati. Tensione Berlino-Kiev sull’iter dell’Ucraina nella Ue. Mosca: 1.730 i soldati che si sono arresi alla Azovstal. Kiev: “Niente cessate il falò senza il ritiro dei russi”. Il moderatore Usa Biden resiste alle pressanti richieste di Kiev di ottenere sistemi picca razzi a lunga gittata. al momento tensioni alle spalle che la Turchia ha bloccato la decisione sull’ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia. La Gdf congela 150 milioni di beni alla russa United Aircraft

Morto Vangelis, il compositore greco in quanto vinse l’Oscar con “Chariots of Fire”

Nato nel 1943, è morto di ospedale di Francia, dove era di cura. Tra i suoi successi ancora la colonna sonora di Blade Runner e diverse Olimpiadi

Governo di Israele in minoranza, lascia una deputata del partito Meretz

Colto di stupore il premier Bennett, che ha appreso di essere rimasto in minoranza in parlamento con appena 59 deputati su 120

Panconesi (LuisaViaRoma) lancia il marketplace degli abiti Nft

Il fondatore dell’etailer da 200 milioni di euro di ricavi lancia il nuovo progetto Wear3 attraverso la via up Avawear fondata nel 2019. La prima raccolta di Nft sarà lanciata a luglio

Articoli correlati
Raccomandato a voi