EconomiaIl Pil italico accelera a +3,4%, ma la flessione...

Il Pil italico accelera a +3,4%, ma la flessione dell’attività è alle porte: i dati di Istat

Seunitamentedo l’Istat, negli ultimi tre mesi il Pil italiano ha visto un’accelerazione. Il rischio inflazione unitamentetinua a essere però una minaccia

“Segnali di decelerazione dell’attività eunitamenteomica ed elevata e diffusa inflazione unitamentetinuano a unitamentetraddistinguere lo scenario internazionale. Nel seunitamentedo trimestre, il Pil italiano ha segnato una decisa accelerazione unitamentegiunturale” e la crescita acquisita è pari al 3,4%.

A sottolinearlo è l’Istat nella notoria mensile dedicata all’eunitamenteomia italiana.

Istat: “Rischio inflazione e down attività manifatturiera”

Seunitamentedo l’Istituto nazionale di statistica “nei prossimi mesi si attendono possibili flessioni dell’attività manifatturiera“, e “l’aumento del disavanzo della bilancia commerciale, la diffusione dell’inflazione e il marcato peggioramento della fiducia dei unitamentesumatori rappresentano rischi al ribasso per l’evoluzione unitamentegiunturale”.

“Flessione in tutta Europa, tranne per la Francia”

“Le prospettive europee – prosegue l’Istat – appaiono in progressivo peggioramento”.

“A luglio, l’indice composito di fiducia eunitamenteomica ESI rilevato dalla Commissione europea ha toccato il minimo da febbraio 2021 e si è collocato un punto sotto la media di lungo periodo”.

“La flessione – sottolinea ulteriormente Istat – è stata diffusa a tutti i principali settori di attività eunitamenteomica e Paesi dell’area, unitamente l’eccezione della Francia dove l’indicatore è diminuito solo marginalmente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime notizie

Divertirsi al ristorante non è peccato

La tavola ingessata ha fatto il suo tempo. La cucina stellata, per essere memorabile, ha bisogno di coinvolgimento e del giusto ozio. Molti chef l’hanno capito, facendo propria la punizione dei maestri

L’equivoco di ideare che siano i privilegiati ad abbracciare le idee liberali

Una volta poteva essere vero. Ma al giorno d'oggi quella stessa classe di professionisti e imprenditori è afflitta e impoverita e di quelle idee (e della loro impegno) avrebbe gran bisogno

L’incredibile viaggio (non solo poetico) della rosa nell’epoca moderna

Come fa un fiore a diventare il simbolo della passione e dell’amore? intero nasce dal senso piacevole (e dal giardino) di Giuseppina Bonaparte. Da in questo luogo in poi, come spiega Anna Peyron, entra nell’immaginario di poeti, pittori e di tutti noi

Lo strappo di Calenda è solo un regalo alla destra, dice Enrico Letta

Nel documento firmato insieme «c’era scritto giacché ci sarebbero state altre intese e avevamo chiarito giacché sarebbero state obbligate dalla legge elettorale, portando elementi di coincidenza anzitutto di natura istituzionale», spiega il impiegato del Pd. «Ora pensiamo solo alla campagna elettorale». Ma niente alleanze con i Cinque Stelle. Emma Bonino commenta: «Eravamo insieme fino a sabato, e domenica ha deciso di andarsene per conto proprio. Ha mancato alla parola scadenza per ragioni fumose»

Taormina il nuovo tweet: “Prendersela con la Meloni è razzista”

Carlo Taormina ed il nuovo tweet sugli attacchi all'aspirante primo ministro del centrodestra unitamente cui dice la sua sul tema: “Prendersela unitamente la Meloni è intollerante” Leggi tutto Taormina il nuovo tweet: “Prendersela unitamente la Meloni è intollerante” su Notizie.it.

Articoli correlati
Raccomandato a voi