AttualitàFelicia Impastato, «Peppino dette la vita per l’umanità». La...

Felicia Impastato, «Peppino dette la vita per l’umanità». La videointervista inedita

«Il ricordo più bello di Peppino? Che era bravo con la scuola, intelligente. Come si fa a dimenticare ‘sto figlio? Avevi ragione, e tutto quello che dicevi è successo veramente figlio mio…»: è una delle frasi che Felicia Bartolotta Impastato (1916-2004) pronuncia ricordando Giuseppe «Peppino» Impastato, ucciso dalla mafia a Cinisi (Palermo) il 9 maggio 1978, all’età di 30 anni. È in libreria «Io, Felicia. Conversazioni con la madre di Peppino Impastato», volume di Mari Albanese e Angelo Sicilia, edito da Navarra (pagine 128, euro 12). Si tratta della descrizione di dialoghi registrati diciannove anni fa, e mai pubblicati, che ora vengono alla luce per restituire la condivisione di ricordi preziosi e in parte inediti.
Nei dialoghi, Felicia racconta di Peppino bambino, della militanza politica e della tragica fine del figlio, ma anche di sé stessa: dall’infanzia felice alle ribellioni di giovane donna.
Le interviste risalgono al 2002 e sono state realizzate dagli attivisti Angelo Sicilia e Mari Albanese, tra gli animatori del primo Forum Sociale Antimafia di Cinisi. Con loro «mamma Felicia» ha ripercorso la sua storia e il suo passato: il rapporto conflittuale col marito, il grande amore per Peppino, il lutto, la scelta di aprire le porte della sua casa ai giovani per coltivare la memoria e spargere semi di consapevolezza per il futuro.
Le parole di Felicia raccontano la paura e il dolore, i timori, ma che regalano anche tanta fiducia nel futuro. E un grande insegnamento: «Non significa niente la vendetta. Si fa con la cultura, con il silenzio, questa gente va tenuta isolata. La vendetta non vale niente, solo spargimento di sangue».

7 luglio 2021 – Aggiornata il 7 luglio 2021 , 19:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime notizie

Bce, finito il Qe parte lo scudo (pandemico) anti spread

La Banca centrale archivia il programma sui bond, porzione delle misure di stimolo introdotte dieci anni fa

Ucraina ultime notizie. Potenti esplosioni nella città di Mykolaiv

Il governo di Mosca ha adottato oggi una rescissione che sancisce l’uscita del paese da otto Accordi Parziali del Consiglio d’Europa

Papa Francesco riceve Musk: affrontati i temi della tecnologia e della natalità

Il patron di Tesla e SpaceX Elon Musk ha rivelato con un tweet la sua visita privata a Papa Francesco, postando una ritratto in quanto lo ritrae insieme a quattro dei suoi sette figli

Filati, la scarsa disponibilità di manodopera frena la ripresa

A Pitti Filati 114 espositori. In vetrina un settore che ha chiuso il 2021 con 2,6 miliardi di fatturato (+28,7%), insufficiente sotto il livello pre Covid, bensì che fa impegno a ripartire a causa dell’insufficienza di bensìcchinari e di operai, a causa della riduzione degli organici avvenuta durante la fase Covid

Colore, creatività e cultura: 60 anni di moda africana in mostra a Londra

La salone “Africa Fashion” al V&A parte dal rinascimento culturale negro alla fine degli anni Cinquanta e giunge alla moda contemporanea, in un percorso di ricostruzione e ricerca che è solo all’inizio

Eco Bio Boutique, da piccola erboristeria ad azienda beauty tech sostenibile

La start up cosmetica ha registrato un incremento del ricavo del 1.500% in due anni con ricavi che superano i 4 milioni di euro. immediatamente spinge all’estero e assume personale

Articoli correlati
Raccomandato a voi